PASTA DI GRANO SARACENO BIOLOGICA

4,00 €
Tasse incluse Spedito entro 3-4 giorni

Con la farina macinata a pietra del nostro grano saraceno viene fatta un’eccellente pasta artigianale, molto leggera e digeribile, lavorata con trafile in bronzo ed essiccata a basse temperature, circa 38°c, in modo da mantenere inalterate tutte le proprietà.

Nella nostra pasta, per rendere lavorabile la farina di grano saraceno, viene aggiunta una percentuale (25%) di farina di riso bio mantenendo in questo modo la peculiarità del senza glutine del grano saraceno stesso.

Formati disponibili
confezione
Quantità

  SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A € 69,00

Consulta le nostre procedure di spedizione

 

Consulta le nostre politiche per il recesso e i resi

ll grano saraceno, nonostante il nome, non è un cereale ma appartiene alla famiglia delle poligonacee e da sempre se ne è  ricavata una farina simile a quella del grano ma più scura ed assolutamente priva di glutine. La pianta non produce spighe ma piccoli fiori bianco rosati lungo tutto lo stelo che si trasformano in piccoli frutti a forma poligonale. Privo di glutine ma ricco di fibre, di potassio e fosforo è consigliato contro la stitichezza e come regolatore dell'umore ed è considerato l'alimento principe per chi soffre di celiachia.

Con la farina  macinata a pietra del nostro grano saraceno biologico  aggiungendo un 25% di farina di riso biologica, per ottenere un impasto lavorabile e mantenere la caratteristica del senza glutine,  viene fatta un’eccellente pasta, molto leggera e digeribile, lavorata artigianalmente con trafile in bronzo ed essiccata a basse temperature, circa 38°c, in modo da mantenere inalterate tutte le proprietà.

Ha una buona consistenza e cuoce in 4/5 m., 

Si sposa bene con condimenti di verdure, con formaggi, in particolare cotta con fagiolini, bietolina oppure spinaci e condita con olio e parmigiano.

Ricetta:

Pasta di grano saraceno e cavolo ingredienti x 4 persone: 350g di pasta, 200g di cavolo verza, 150g di bietolina, 20g olio extravergine d’oliva, 180g di formaggio, 50g di parmigiano, sale e pepe q.b.

Mettete sul fuoco un tegame con abbondante acqua salata, nel frattempo lavate e tagliate a striscioline sia il cavolo che la bietolina e versate il tutto nella pentola; portate ad ebollizione lasciando cuocere le verdure qualche minuto poi versate la pasta. Prendete il piatto da portata, dove metterete il formaggio tagliato a listarelle sottili, scolate la pasta nel piatto, cospargetelo di parmigiano, mescolate delicatamente e servite ben caldo.

75%  farina integrale di grano saraceno da agricoltura biologica coltivati in azienda  + 25% di farina di riso BIologica  e acqua.

Conservare in un luogo fresco e asciutto, teme l’umidità e il caldo.

Non contiene glutine ma nel prodotto finito se ne possono trovare tracce dovute alle lavorazioni

Conf. 250 gr.

Scadenza 24 mesi

pastagranosaraceno-350gr
60 Articoli

Scarica

Pasta di Grano Saraceno

SCHEDA TECNICA-Caratteristiche organolettiche, proprietà chimico-fisiche, valori nutrizionali.

Scarica (911.47k)

Potrebbe anche piacerti