Oltre all’attività agrituristica, complementare a quella agricola, coltiviamo il farro dicoccum, il grano antico, la lenticchia, i ceci, la cicerchia, i piselli, il grano saraceno, lo zafferano, le nocciole, il ribes, i tartufi e abbiamo un orto bio.



I cereali, gli impianti di nocciolo e roverella finalizzati alla raccolta del tartufo e la coltivazione di piccoli frutti sono i settori nei quali l’azienda ha impegnato il suo futuro in particolare sulla coltivazione del Farro Leonessa, prodotto dalla moltiplicazione di una popolazione di Triticum Dicoccum coltivata fin dall’antichità nel sistema collinare e degli altipiani del Massiccio del Terminillo.



Con le sole farine, integrali, macinate a pietra prepariamo le nostre paste:  pasta di farro, pasta di ceci, pasta di lenticchie, pasta di grano saraceno, pasta di piselli, pasta di grano duro del senatore. Le nostre paste sono al 100% composte dalla relativa farina senza aggiunta di altre farine, ad esclusione della pasta di grano saraceno dove, per ragioni di tenuta, viene aggiunto un 25% di farina bio di riso (garantendo in questo modo l'assenza di glutine).



Ci stiamo attrezzando per fare salse e sottoli.



I semi che usiamo provengono tutti dalle nostre coltivazioni e abbiamo rifiutato, per motivi etici, l’ introduzione di sementi provenienti da selezioni genetiche, pur ammesse nel biologico, che ci avrebbero consentito di ottenere migliori rese per ettaro a danno della conservazione delle peculiarità biologiche dei nostri semi.

fiori zafferano mod.jpg
2412 rid.JPG